Anche se sembrerebbe una cosa al quanto scontata, spesso non tutti sanno che per entrare in un qualsiasi paese al di fuori dell’Unione Europe abbiamo bisogno di un Visto.In Australia più che mai.In questo articolo cercherò di darvi un idea approssimativa su alcuni visti e requisiti necessari per trasferirvi in Australia.

Esistono moltissime tipologie di visto per entrare in Australia ed è molto difficile per me elencarvele tutte nel dettaglio, ma cercherò di mettere in evidenza le più conosciute e magari anche le più accessibili.Ad ogni modo potrete trovare tutte le informazioni che desiderate sul sito ufficiale del governo Australiano.




Le tipologie di visto più popolari sono:

  • Visto Turistico (Tourist Visa)
  • Visto Vacanza Lavoro (Working Holiday Visa)
  • Visto Studente (Student Visa)
  • Visto Lavorativo (Sponsor Visa)
  • Visto Permanente (Permanent Visa)
  • Visto di coppia (Partner Visa)

Altri Visti:

  • Skilled Visa
  • Business Visa
  • Visti per il ricongiungimento familiare
  • Vincere il visto

VISTO TURISTICO

Il visto turistico (Tourist Visa in inglese) non è difficile da ottenere , spesso è direttamente l’agenzia viaggi che effettua la richiesta .Ha una durata che può variare dai 3 ai 12 mesi e non consente ne di lavorare ne intraprendere un corso di studi.I requisiti non sono tanti,basta non avere nessun precedente penale rilevante o qualche  altro tipo di problema passato con l’Australia.

WORKING HOLIDAY VISA

Il Working Holiday Visa è uno dei visti più famosi concessi dall’Australia, permette ad una qualsiasi persona con un età massima di 30 anni di lavorare full-time,studiare e/o semplicemente fare una vacanza per un periodo di un anno, estendibile fino a 2 qualora effettuasse un lavoro in zone specifiche dell’Australia per la durata minima di 90 giorni, nella maggior parte dei casi  si tratta di lavoro nelle Farm ossia fattorie Australiane (vedi Tutta la Verità sulle Farm in Australia).I requisiti per ottenere questo tipo di visto sono:

  • Non essere in Australia quando inoltri la tua domanda per il visto o quando ti verrà concesso.
  • Non essere entrato precedentemente in Australia con questo visto.
  • Avere tra i 18 e i 30 anni.
  • Non inoltrare la domanda più di 12 mesi prima di quando si intende partire.
  • Non avere precedenti penali.
  • Avere un fondo monetario di almeno 5000$ dollari.(anche se spesso non viene controllato)
  • Essere in possesso del passaporto di uno dei Paesi Partner dei programmi working holiday.(L’Italia è uno di questi)

Il prezzo del visto aumenta ogni anno,attualmente dovrebbe costare all’incirca poco più di 400 euro.Per ottenere questo tipo di visto basta andare sul sito del governo australiano ed effettuare la richiesta, il web attualmente è pieno di guide e video che ti mostrano passo dopo passo come ottenere questo genere di visto.

STUDENT VISA

Lo Student Visa è un visto rilasciato a tutte quelle persone che intendono studiare in Australia, per ottenerlo basta iscriversi ad un corso di studi e dimostrare l’iscrizione tramite un codice di adesione (COE).Il visto solitamente ha una durata pari a quella del corso più un mese e ti permette di lavorare part-time durante tutto il soggiorno.Il prezzo varia ogni anno ed è di solito leggermente superiore a quello di un Working Holiday Visa.Lo Student Visa non prevede limiti di età e può essere richiesto anche se vi trovate già in Australia.

In realtà non esiste un visto con questo nome ma si tratta semplicemente di un visto semi-permanente ottenibile tramite uno Sponsor.Con il termine Sponsor si intende sostanzialmente che il datore di lavoro si assume la responsabilità della tua permanenza in Australia concedendoti un lavoro nella sua azienda.Per ottenere un visto del genere il datore di lavoro deve dare una serie di motivazioni al governo australiano giustificando il motivo per il quale dover prendere te invece di un cittadino Australiano.Dovete sapere che l’Australia tutela molto la sua gente ed ha regole ferree su l’immigrazione, quindi spesso solo lavori specializzati o di un certo settore ottengono lo Sponsor, difficilmente vengono concessi questi visti per lavori generici come camerieri,baristi ecc..Oltre a questo, bisogna superare un test di lingua inglese.Una volta ottenuto lo Sponsor non sarà possibile cambiare lavoro prima di un periodo inferiore a 5 anni dopo il quale potrete richiedere un visto permanete.Un altra possibilità di accesso ad un visto permanente si può verificare nel caso il posto in cui lavoriate chiuda per fallimento o altra motivazione.

PERMANENT VISA

La Permanent Visa è in linea di massima l’equivalente della Green Card Americana, esistono varie sfumature di questo visto ma tutte concedono un soggiorno permanete nel paese anche se questo genere di visto va rinnovato ogni tot. anni dimostrando di non aver commesso nessun tipo d’infrazione o cose di questo tipo durante la tua permanenza fino a quel giorno.Ottenere questo visto non è semplice, una delle possibilità è quella di dimostrare di aver vissuto e lavorato in Australia per un periodo non inferiore a 5 anni.

PARTNER VISA

Il Partner Visa è un visto di coppia, quindi dovrete dimostrare che il vostro partner sia un cittadino australiano o quantomeno sia in possesso di un visto permanente.Per tutelarsi da eventuali truffatori che si fingono una coppia solo per ottenere un visto, l’Australia applica regole molto rigide a riguardo e riuscire a dimostrare di essere una coppia a tutti gli effetti non è sempre cosi facile.Una volta ottenuto questo visto potrete vivere e lavorare in Australia per un periodo di 5 anni restando insieme al proprio partner,passati i quali è possibile effettuare una richiesta per un visto permanente.

Quelli appena elencati sono le tipologie di Visto più comuni e forse anche le più richieste, ma esistono moltissimi altri visti che ti permettono di entrare e vivere in questo paese, vediamone velocemente alcuni.

SKILLED VISA

Lo Skilled Visa è una tipologia di visto in base alle competenze.L’Australia è un paese sempre in cerca di  persone qualificate con delle competenze elevate ed ha stilato una lista di tutti i principali lavori e competenze richieste per poter ottenere questo tipo di visto.Quindi se vi ritenete delle persone altamente qualificate in un determinato settore ed avete tutte le carte in regole, potrete tentare una richiesta per questo visto qualora la vostra specializzazione rientri nella lista.L’elenco di tutti i lavoro richiesti e presente direttamente sul sito ufficiale dell’Immigrazione Australiana.Ovviamente ottenere questo tipo di visto non è una passeggiata.Sostanzialmente lo Skilled Visa è una sorta di Sponsor concesso direttamente dal governo Australiano.

BUSINESS VISA

Esistono vari tipi di Business Visa ma il linea di massima diciamo che se avete intenzione di investire in Australia e presentate un progetto valido disponendo ovviamente dei fondi necessari per la realizzazione dello stesso, vi potrebbe essere concesso questo genere di visto.Ovviamente non è un impresa facile è il limite minimo d’investimento è molto elevato (si parla di circa 800mila dollari australiani).

RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE

Non ho molte informazioni a riguardo ma da quello che ho sentito dire le regole riguardo il ricongiungimento familiare sono più rigide di quelle Statunitensi, quindi a meno che il parente che avete in Australia non sia strettissimo (padre o madre), sarà possibile ottenere un visto solo se questo familiare sia l’unico rimasto in vita.

VINCERE IL VISTO

Concludo con una sorta di leggenda che gira in Australia tra tutti gli immigrati ossia quella di poter ottenere un visto permanete vincendo alla lotteria.In Australia non esiste una Green Lottery come negli Stati Uniti ma gira voce che qualora un qualsiasi straniero vincesse una cifra rilevante alla lotteria australiana potrebbe fare automaticamente richiesta per un visto permanete.Per quanto assurda questa cosa è assolutamente plausibile in quanto il governo australiano non vuole che grandi quantità di denaro vengano portate al di fuori del paese.




Articoli Correlati :

Australia, tutti i PRO e CONTRO Australia PRO e CONTRO Australia, paese pieno di risorse, per qualcuno la terra promessa, pieno di sole e benessere, ma è tutto così bello come sembr...
Tutta la verità sulle Farm in Australia Il mistero delle Farm in Australia Scrivo questo articolo in quanto mi girano i coglioni ogni volta che leggo luoghi comuni e falsità tipiche italian...
Trasferirsi in Australia – Visti e Requisiti ultima modifica: 2016-01-26T15:02:36+00:00 da Wild Magazine